Modello Excel Rendiconto Finanziario – aggiornato schemi bilancio 2016 –

Modello Excel Rendiconto Finanziario OIC 10
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su google
Condividi su twitter

Rendiconto Finanziario Obbligatorio dal 2016

Come stabilito dal DECRETO LEGISLATIVO 18 agosto 2015, n. 139 , a partire dai Bilanci del 2016 il Rendiconto Finanziario diventa obbligatorio per tutte le Società, tranne le Società di Persone e quelle che possono presentare il Bilancio in forma abbreviata.

All’interno del nostro blog, nel passato abbiamo dedicato diversi articoli e modelli Excel sul Rendiconto Finanziario, redatti come previsto dall’OIC 10 , attraverso il metodo diretto e il metodo indiretto.

Ed inoltre evidenziato l’importanza del Rendiconto Finanziario metodo indiretto come uno dei migliori indicatori della Performance aziendale vai all’articolo.

I modelli pubblicati , come Input utilizzano lo Stato Patrimoniale e il Conto Economico redatti secondo la IV direttiva CEE.

Nuovi schemi Bilancio 2016

A partire dalla redazione dei Bilanci 2016, entra in vigore la nuova riforma bilancio 2016 che introduce diverse importanti novità in tema di semplificazione, principi di redazione, esclusione dal conto economico di alcune voci come ad esempio i proventi e gli oneri straordinari, l’informativa in Nota integrativa, esclusione dalla capitalizzazione delle voci di costi di ricerca e infine nuovi schemi di bilancio.

Le novità introdotte dalla riforma dei Bilanci riguardano i Nuovi schemi di Bilancio 2017, riguardano sia lo Stato Patrimoniale:

1) Azioni proprie non vanno più indicate le azioni proprie nell’attivo circolante o tra le immobilizzazioni, queste ora vanno inserite in una specifica voce dal segno negativo, a riduzione del patrimonio netto.

2) I costi di ricerca e sviluppo vengono ora capitalizzati sotto costi di sviluppo (B.I.2);

3) Per le immobilizzazioni, crediti e debiti è diventato obbligatorio indicare il rapporto tra imprese sottoposte al controllo delle controllanti.

4) Nuova voce VII – chiamata Riserva per operazioni di copertura dei flussi finanziari attesi tra quelle del patrimonio netto; eliminato l’obbligo di riportare a calce allo stato patrimoniale i conti d’ordine, che ora devono essere riportati nella Nota Integrativa.

che il Conto Economico:

1) Proventi e Oneri finanziari: derivanti da imprese sottoposte al controllo delle controllanti, vanno indicati ora in modo separato;

2) Derivati: aggiunte nuove voci;

3) Eliminata la macro classe E Area straordinaria: in quanto i proventi e oneri straordinari vanno indicati nella Nota Integrativa;

4) Criteri di Valutazione: l’avviamento deve essere ammortizzato secondo la sua vita utile, se la stima non può essere effettuata, l’ammortamento deve essere entro 10 anni;

5) Nota Integrativa: prevede ora che le informazioni circa lo stato patrimoniale e conto economico vadano presentate in base all’ordine delle voci dei rispettivi schemi.

 

Nuovo Modello Excel Rendiconto Finanziario

E’ stato aggiornato il nuovo modello Excel , ai nuovi schemi di Bilancio. Il Modello , come sempre è scaricabile gratuitamente.

Modello Excel Rendiconto Finanziario schemi Bilancio 2016

Sono state evidenziate in rosso le modifiche agli schemi di Bilancio.

E’ possibile redigere il Rendiconto Finanziario sia con il metodo diretto che indiretto , per un massimo di 5 anni.

Inoltre riclassifica lo Stato Patrimoniale e il Conto Economico.

Per approfondire metodi e tecniche di costruzione suggeriamo di accedere alla Guida al Rendiconto Finanziario in Excel.

0/5 (0 Reviews)
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su google
Condividi su twitter